domenica 14 giugno 2009

Lycantropofagogamia


Quando attraverso le tue strade
Sento il tuo odore
Sento l'odore del tuo mondo
Dei tuoi boschi
La polvere della tua terra mi entra nelle narici
Mi secca la bocca
Mi secca la saliva
saliva che scende pensando al sapore della tua pelle
E pensando alla tua carne che i miei visceri si contorcono
I miei muscoli diventano rigidi e turgidi
Tremano al solo pensiero che tu mi possa essere vicino
Quando penso al sapore della tua bocca
Della tua saliva
L’odore del tuo fiato
La pelle si tende e i peli diventano ispidi come spine
Ma oggi mi braccano
Non sono cacciatore, sono preda
non posso cercarti, devo fuggire!

AUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

Clip to hungry like the wolf

1 commento: